Il riscatto del corpo

Mondo Nudo

Noi e il nostro corpo

Le esperienze concrete di nudità vissuta e condivisa mi fan sempre più convinto – per come mi par d’intuire – che si tratta di una specie di rivincita del corpo. Una rivincita su tutti i divieti che finora ha subìto, sulle catene di una prigione fisica e mentale, sul terrorismo ideologico che ci ha tenuto a regime fin dall’infanzia.

E finalmente! – senza acrimonie, senza vendette – semplicemente ci riprendiamo quel che è nostro: quel corpo nel quale si fonda e poi è la nostra più salda e concreta identità.

Sull’altra sponda, varcato il guado, tutto appare diverso e più chiaro. Guardando all’indietro ci potrebbe assalire un senso di rabbia, la voglia di rivalsa per quanto abbiamo dovuto in silenzio subire, il risarcimento per l’ingiustizia patita (a pro di un sistema che sembra posto ab aeterno, consolidato dagli anni, tramandato di generazione in generazione…

View original post 563 more words

%d bloggers like this: